Massimo Sichi

Massimo Sichi sarà ancora in pista: l’istruttore nazionale di Cutigliano, trapiantato a Livorno, lascia l’incarico di presidente della commissione sci alpino del Comitato Appennino Toscano e allenerà il team regionale. Già tecnico di quella squadra femminile che aveva in Chiara Petrucci, Alessia Zanni e Giuditta Mini le punte di diamante, Sichi si dividerà tra la formazione femminile (che oggi ha come punto di forza Matilde Gavazzi) e quella maschile insieme all’altro tecnico Tommaso Bartolini.

IL PUNTO DEL PRESIDENTE CONTORNI –  Fa sapere il presidente dello sci toscano Francesco Contorni: “Parte una nuova avventura per il CAT, la nostra linea oggigiorno è unità e collaborazione fra tutte le società. Lo spirito in Toscana è finalmente unitario ed in particolare deve esserlo quando si tratta di categoria junior. Con Sichi sul campo, il suo posto sarà preso da Rossano Pagliai, che oltre a coordinare la commissione si occuperà in particolare di Pulcini e Chiuldren. Per i giovani il compito sarà affidato a Gianpiero Danti. La commissione sci alpino poi vedrà all’opera anche Ronnie Ceccarelli e Augusto Dossena. Ora che i quadri sono fatti, nei prossimi giorni ufficializzeremo anche il nome delle atlete e degli atleti della formazione regionale”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.