20 anni di Bachmann

L’Istituto d’Istruzione Superiore I. Bachmann di Tarvisio, grazie all’intraprendenza di due professoresse quali Tiziana Candoni, oggi responsabile del settore sportivo del Liceo, e Lucia Negrisin, oggi dirigente scolastico presso un altro Istituto, ha attivato 20 anni fa il Progetto Sportivo rivolto agli atleti degli sport invernali (discesa, fondo e salto – poi anche il salto con gli sci) che, in uscita dalla scuola secondaria di primo grado, intendono proseguire gli studi nella scuola statale e conseguire il diploma di maturità scientifica.

Una scuola di questo tipo ha la fortuna di unire studenti-atleti con diverse provenienze nazionali e internazionali, contribuendo alla formazione interculturale per la futura carriera agonistica e professionale dei ragazzi. Lo Ski College Bachmann, sostenuto sin dagli esordi dalla Regione Friuli Venezia Giulia, dalla Provincia di Udine, dal Comune di Tarvisio, dal CONI e dalla FISI Nazionale, è fortemente apprezzato anche dalle famiglie che lo considerano una realtà innovativa, capace di far crescere in sicurezza i propri figli, offrendo un’istruzione di qualità e un percorso agonistico di prestigio.

Altre news

Se ne è andata Elena Fanchini

È morta Elena Fanchini, ex sciatrice che lottava contro un tumore, 37 anni. Era malata da tempo e Sofia Goggia le aveva dedicato la vittoria della discesa di Cortina d'Ampezzo. A gennaio del 2018 aveva annunciato che avrebbe lasciato lo...

Marta superGigante: «Una vittoria di peso, ho studiato la discesa di Vonn alle Finali 2015»

Isolde Kostner oro a Sestriere nel 1997, Marta Bassino oro a Méribel nel 2023. Ventisei anni dopo l’Italia torna sul gradino più alto del podio nel superG, una disciplina che la cuneese ha sempre fatto, ma che ultimamente le...

Kilde precede Innerhofer nella prima prova della discesa di Courchevel

Aleksander Aamodt Kilde ha realizzato il miglior tempo nella prima prova cronometrata della discesa maschile di Courchevel. Il norvegese ha impiegato 1’48”81 per affrontare l’Eclypse, affrontando a gran velocità i lunghi curvoni del “Mur du Son”. Christof Innerhofer è stato...

Il capolavoro di Marta – fotogallery

    Che spettacolo, che sciata, che capolavoro! Marta Bassino si prende uno strepitoso oro nel superG dei Campionati Mondiali di Courchevel-Méribel. Una sciata splendida, una prestazione che tiene a 11/100 una certa Mikaela Shiffrin.