Squadre femminili, ecco i nomi usciti dalla Commissione Giovani

Manca ancora la ratifica ma la FISI ha già ufficializzato B, C e interesse nazionale. Mancano ancora le squadre A...

2
femminili
Sofia Pizzato

Come anticipato, questa mattina a Milano si è riunita la Commissione Giovani per discutere delle squadre B e C per la prossima stagione. E dopo la riunione sono stati ufficializzati i nominativi dei team femminili, che dovranno ancora essere ratificati con delibera d’urgenza dal presidente Flavio Roda. Praticamente mancano solo le squadre A, forse quelle dove c’è stato maggiore caos fra partenze, arrivi e bombe dell’ultima ora.

IL COMMENTO DI RINALDI – «La nostra strategia prevede la creazione di un gruppo ad hoc di slalom femminile che lavorerà in associazione con gli altri gruppi, ma soprattutto si tratterà di un lavoro verticale che prevede anche punti di contatto con le squadre di Coppa del mondo. Come nella passata stagione verranno creati dei gruppi di osservati, i quali nel corso della stagione effettueranno degli stage con i tecnici delle squadre nazionali».

COPPA EUROPA – Come anticipato il gruppo Coppa Europa sarà seguito sempre da Devid Salvadori. Nel gruppo GS-velocità c’è Nadia Delago, promossa dalla C, oltre alle confermate Jole Galli, Alessia Timon e Asja Zenere, mentre nel gruppo di slalom ecco Giulia Lorini, Roberta Midali e Federica Sosio. Non ci saranno più Nicole Delago, Verena Gasslitter e Laura Pirovano, promosse nei gruppi Coppa del Mondo, mentre Valentina Cillara Rossi sarà nel gruppo di Interesse Nazionale insieme a Jasmine Fiorano.

SQUADRA C – Il gruppo C sarà invece affidato a Heini Pfitscher, come più volte anticipato. L’ormai ex allenatore del Comitato Alto Adige lavorerà con Roberta Melesi, che rientra in azzurro, Sofia Pizzato, Arianna Stocco, Lara Della Mea, Lucrezia Lorenzi, Carlotta Saracco, Vera Tschurtschenthaler e con Martina Perruchon, azzurrina già presente negli anni passati e che ora dovrà fare il grande salto in avanti. Fuori Sabine Krautgasser.

2 COMMENTI