Saslong, Olsson davanti a tutti nella nebbia

0
1228

Prova più volte interrotta, primo azzurro Heel al quattordicesimo posto

La nebbia è sicuramente la vincitrice della prima prova della discesa sulla Saslong, una prova anticipata proprio per ‘anticipare’ il maltempo ma interrotta più volte. A guidare la classifica Hans Olsson davanti a Bode Miller e Baumann (entrambi a 35 centesimi), quarto Stechert, quinto Cuche, sesto Puchner, settimo Svindal, ottavo Jansrud (primo oltre il secondo), nono Franz, decimo Streitberger. Primo degli italiani Heel quattordicesimo a 1.35, poi Innerhofer diciannovesimo a 1.88, Fill venticinquesimo a 2.52, quarantacinquesimo Klotz a 3.91, cinquantaquattresimo Patscheider a 4.37, cinquatasettesimo Casse a 4.68, sessantunesimo Marsaglia a 5.28, sessantaquattresimo Pangrazzi a 6.62, saltato Staudacher.