Roccaraso, l'austriaco Karelly nella prima prova

2
691

Sessione comunque interlocutoria

E’ appena finita la prima prova cronometrata della discesa libera maschile valida per i Mondiali Giovani a Roccaraso. Sulla ‘Direttissima’ del Monte Pratello a Rivisondoli è stato  l’austriaco Mario Karelly il più veloce: ha chiuso col tempo di 1’13”31 e ha staccato di tre centesimi il tedesco Manuel Schmid e di sei il francese Mathieu Favre. Ecco Matteo De Vettori, nono a poco più di un secondo da Karelly, anche se ha saltato una porta. «Una prova per studiare il pendio, importante è la zona dell’uscita del muro. Non bisogna sbagliare, dopo c’è un lungo piano». Decimo tempo per Andrea Ravelli, diciassettesimo Stefano Baruffaldi, diciannovesimo Aaron Hofer, ventitreesimo Henri Battilani e trentaquattresimo Emanule Buzzi.

2 COMMENTI