Francesca Marsaglia ©Andrea Chiericato

Francesca Marsaglia è stata operata a Milano presso la clinica La Madonnina. La  commissione medica della Federazione italiana Sport Invernali ed in particolare il dott. Andrea Panzeri hanno indicato per la questione dell’azzurra il Prof. Gianpiero Campanelli, esperto in chirurgia addominale. La velocista infatti, soffriva di pubalgia e dopo essere rientrata anticipatamente dall’ultimo stage a Les Deux Alpes, è stata sottoposta ad accertamenti che hanno fatto emergere l’importanza e l’urgenza di un intervento chirurgico.

Gianpiero Campanelli

FRA UN MESE SUGLI SCI– E così Gianpiero Campanelli, luminare in materia, ha operato Francesca e ci ha fatto sapere al termine dell’intervento: «Sindrome dolorosa pubico inguinale è il termine per descrivere il caso di Francesca. L’operazione è riuscita perfettamente, anche se adesso è necessario un recupero senza forzature. Ora almeno una settimana di riposo assoluto, poi i primi esercizi di allungamento. Quindi potrà tornare ad allenarsi regolarmente». E Francesca Marsaglia ha affermato: «L’intervento era l’unica soluzione per non avvertire i soliti dolori e allenarmi senza problemi. Operazione riuscita, ora punto al recupero. Nel giro di un mese, credo di poter rimettere gli sci». In questo caso la trasferta sudamericana, fulcro del training estivo, non sarebbe in pericolo.

Francesca Marsaglia in Madonnina

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.