Lucrezia Lorenzi, stop di sette giorni

La promettente slalomista piemontese è caduta in allenamento a Druskininkai riportando un leggero trauma cranico, con contrattura acuta della cervicale. Nulla di grave, fra pochi giorni dovrebbe tornare in pista

0
Lorini, Tschurtschenthaler, Saracco, Della Mea, Midali, Lorenzi

Piccolo contrattempo per la promettente slalomista Lucrezia Lorenzi, 18 anni, piemontese di Valgioie, studentessa al liceo Des Ambrois di Oulx, quinta agli ultimi Mondiali jr. di Sochi 2016.

STOP DI UNA SETTIMANA – Lucrezia è infatti caduta in Lituania, durante gli allenamenti in Capannone con le altre compagne di squadra più Irene Curtoni e Chiara Costazza, battendo la testa e riportando un leggero trauma cranico, con contrattura acuta della cervicale. Nulla di grave, come ammette lei stessa: «Un po’ di massaggi e fisioterapia e dovrei riuscire a tornare in pista la prossima settimana – ci dice -. Il resto della mia estate è comunque andato bene: abbiamo sempre trovato ottime condizioni d’allenamento. Il nostro è davvero un bel gruppo e tirandoci l’una con l’altra ci divertiamo pure. Peccato perché prima dello stop era riuscita ad allenarmi bene, anche dal punto di vista atletico».