L'ultimo tratto di gara e il traguardo di Kitzbuehel ©Andrea Chiericato

Cancellata la prima prova cronometrata a Kitzbuehel in vista della discesa di sabato valida per l’Hahnenkamm-Rennen. E così per i discesisti sulla Streif oggi solo una ricognizione, in attesa di solcare le nevi tirolesi nelle prove domani e giovedì. In programma venerdì il superG sulla Streifalm, sabato la libera sulla Streif e domenica lo slalom sul Gaslern.

CAZZANIGA, BATTILANI E BOSCA PER UN POSTO IN DISCESA. DE ALIPRANDINI IN SUPERG – In discesa  gareggeranno Dominik Paris, Peter Fill, Mattia Casse, Emanuele Buzzi, il poliziotto Paolo Pangrazzi e Christof Innerhofer rientrante dopo l’infortunio di Santa Caterina Valfurva. Il direttore tecnico Max Carca sceglierà uno fra Davide Cazzaniga, Guglielmo Bosca e Henri Battilani. In superG al via Luca De Aliprandini, brillante a Santa.

Peter Fill @Agence Zoom
Peter Fill @Agence Zoom

IN SLALOM GLI OTTO DI WENGEN – Per lo slalom il contingente di Wengen: Manfred Moelgg, Stefano Gross, Patrick Thaler, Giuliano Razzoli, Tommaso Sala, Riccardo Tonetti, Giordano Ronci e Federico Liberatore.

Patrick Thaler ©Gabriele Pezzaglia
Patrick Thaler ©Gabriele Pezzaglia

IN GERMANIA IL RECUPERO DELLA DISCESA DI WENGEN – Intanto è ufficiale il recupero della discesa di Wengen: la gara annullata sabato sul Lauberhorn sarà recuperata il 27 gennaio sulle nevi tedesche di Garmisch Partenkirchen.

Pista Lauberhorn Wengen ©Gabriele Pezzaglia
Pista Lauberhorn Wengen ©Gabriele Pezzaglia

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.