Ghezze da Ushuaia: «Poca neve, ma bel lavoro per le velociste»

Mentre Verena Stuffer brucia le tappe per rientrare a sciare dopo l’infortunio al ginocchio, le sue compagne di squadra sono pronte agli ultimi quattro giorni di allenamento in Argentina, a Ushuaia, prima del rientro in Italia previsto per lunedì 26 settembre. In Terra del Fuoco, agli ordini di Alberto Ghezze, stanno lavorando Johanna Schnarf, Elena Fanchini, Nicol Delago e Verena Gasslitter.

Verena Stuffer, pronta a tornare sugli sci @Pag. FB ufficiale Stuffer

PAROLA AD ALBERTO – Tempo di un primo bilancio dopo tre settimane di allenamenti con il tecnico cortinese, responsabile del gruppo di velocità femminile: «Procede tutto per il meglio – ci dice Ghezze -. Certo, c’è poca neve, ma Gastòn, il proprietario della stazione di Cerro Castor ci ha dato una grossa mano, mettendoci a disposizione macchinari di qualsiasi tipo per attrezzare le piste recuperando anche neve dai lati e abbiamo lavorato fino a mezzanotte in certe circostanze pur di garantire buone condizioni alle ragazze. Quindi grazie a questa totale disponibilità alla fine siamo riusciti a fare tutto quello che dovevamo fare. Chiuderemo con un po’ di tecnica e un paio di giorni di velocità, prima del ritorno in Italia. Le discesiste stanno tutte bene, abbiamo fatto anche un po’ di superG con il team di Gianluca Rulfi. Le giovani, Nicol e Verena, stanno facendo grande esperienza in un posto per loro nuovo, lavorando anche sulla tecnica, sui salti, sulle onde in discesa, su tutte quelle cose che sono un po’ l’ABC dell’addestramento. Siamo contenti, insomma, poi il lavoro verrà finalizzato in Europa a settembre e a ottobre in nord America, come sempre».

 

Altre news

Ancora neve a San Pellegrino: salta anche il secondo superG

Ancora neve a Passo San Pellegrino. Questa mattina la Val di Fassa si è svegliata con una nuova fitta nevicata in corso e visibilità molto bassa. Condizioni decisamente peggiori rispetto a ieri, quando il cielo era a tratti sereno,...

Svelata To Tag, la mascotte dei Giochi Mondiali Universitari di Torino 2025

To Tag è pronto a conquistare il cuore di tutto il mondo. A Torino è stata presentata la mascotte dei XXXII Giochi Mondiali Universitari invernali di Torino 2025, nata dalla volontà di creare una connessione universale che vada al...

Inarrestabile Odermatt: 1001 punti di vantaggio a 10 gare dalla fine!

Henrik Kristoffersen ci ha provato, ha provato a mettere pressione a Marco Odermatt nella seconda manche del gigante di Palisades Tahoe, ma lo svizzero ha fatto il Marco Odermatt nel finale di gara, rifilando tre decimi nell'ultimo settore, per...

Odermatt appena davanti a Kristoffersen, poi ampi distacchi a Palisades Tahoe

Nuova trasferta oltreoceano per il settore maschile, che poco fa è sceso in pista per la prima manche del gigante di Palisades Tahoe. Negli Stati Uniti, altra strepitosa manche per l'elvetico Marco Odermatt, che chiude in 1'06"48 e di...