Borsotti recupero lampo: è già in pista!

Il gigantista sta sciando a Saas Fee insieme agli slalomisti

0
Borsotti
Giovanni Borsotti ©Agence Zoom

Recupero record per Giovanni Borsotti. Il carabiniere è già ritornato sugli sci dopo l’infortunio di inizio estate. Il gigantista azzurro ha rimesso gli sci ai piedi a Saas Fee, dove in questi giorni si stanno allenando anche le squadre femminili e gli slalomisti di Stefano Costazza. Neanche due mesi di stop e Borsotti è tornato in pista. A giugno il piemontese aveva ripreso a sciare, lo avevamo visto a Les Deux Alpes con Steve Locher e Andrea Viano. Pochi giorni dopo un nuovo e pesante ko: lesione al legamento del ginocchio sinistro parlava la diagnosi. L’azzurro è immediatamente rientrato in Italia e si è sottoposto all’ennesimo intervento chirurgico. «Potrei anche tornare a settembre», aveva detto dopo l’intervento. Borsotti ha bruciato le tappe ed eccolo già in pista. «Senza parole, poco più di un mese e mezzo e sono di nuovo qui – scrive su Facebook -. Un ringraziamento speciale a Luca Caselli e a tutta la commissione medica».