Austria, sfortuna nera. Stagione finita anche per Cornelia Huetter. Si ferma Nina Ortlieb

E’ stata l’unica atleta del Wunderteam a salire sul podio finora in Coppa del Mondo. E adesso è costretta a chiudere in anticipo la stagione. Cornelia Hütter, seconda nella discesa di Val d’Isere dietro Ilka Stuhec, una vittoria e dieci podi finora in carriera, involontariamente dà un altro dispiacere enorme all’Austria, ancora a secco di vittorie a livello femminile, per un’annata che sembra maledetta.

Cornelia Huetter, Ilka Stuhec e Sofia Goggia sul podio della discesa in Val d'Isere (@Gepa Atomic)
Cornelia Huetter, Ilka Stuhec e Sofia Goggia sul podio della discesa in Val d’Isere (@Gepa Atomic)

KO – La velocista, infatti, si è infortunata successivamente a una caduta durante un allenamento di superG a Saalbach-Hinterglemm. Dopo Brem e Thalmann, anche Hütter, che ha riportato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, termina in anticipo la sua annata nel circuito maggiore.

ORTLIEB – Si deve fermare, intanto, anche Nina Ortlieb, figlia d’arte. Caduta durante un allenamento in superG (specialità nella quale detiene il titolo iridato jr.), si è procurata un infortunio alla caviglia, fratturandosi anche clavicola e tre costole. Non si conoscono ancora i tempi di recupero.

 

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE