Pokerissimo AOC nel gigante femminile. Oro per Serena Viviani

SANTA CATERINA LIVE - Sul podio anche Gardano e Lorenzi, quarto posto per Carlotta Saracco

0
Viviani
Serena Viviani ©Andrea Chiericato

Un’altra giornata da incorniciare per il Comitato Alpi Occidentali. Dopo la tripletta dello slalom di ieri, Fabrizio Martin sperava in un bis. E aveva detto: “Attenzione a Serena Viviani, sta sciando molto forte in gigante”. La previsione è stata azzeccata. Oggi l’AOC ha fatto addirittura poker. Quattro atlete nelle prime quattro posizioni. E a vincere è stata proprio Serena Viviani. La portacolori del Bardonecchia, seconda dopo la prima frazione, si è imposta nella gara di gigante con il crono di 2.05.63. Sul podio, ancora una volta, sono salite Carola Gardano e Lucrezia Lorenzi (campionessa in slalom). Un distacco minimo tra l’oro e l’argento. Le due corregionali sono infatti distanziate di 4 centesimi. Lorenzi ha invece completato la prova in 2.05.89. Quarto posto ancora al Piemonte. Con il tempo di 2.06.31 si è piazzata Carlotta Saracco, cuneese dell’Equipe Limone. Non è andata oltre il quinto posto finale Lara Della Mea, friulana che comandava la gara femminile dopo la prima discesa. Nelle prime dieci posizioni anche la piemontese Anita Gulli, la veneta Sofia Pizzato, l’altoatesina Elisa Platino, la valdostana Federica Imperiale e la piemontese Giulia Paventa.

Si chiudono così i Campionati Italiani Aspiranti. A Santa Caterina Valfurva un grande evento organizzato dal team di Omar Galli.