Manfred Moelgg © Zoom

Brilla l’Italia delle porte strette. Sulle nevi croate di Zagabria infatti prima manche incoraggiante dei ragazzi azzurri. Lo svizzero Ramon Zenhaeusern è in testa: a 7 centesimi l’austriaco Michael Matt e terzo a 18 centesimi il tedesco Linus Strasser. Quarto a 27 centesimi il francese Clement Noel. Quinto un ottimo Manfred Moelgg: il ladino di Mareo perde dalla testa della classifica per solo 31 centesimi. Ottavo Alex Vinatzer a 82, a 96 centesimi bella prova di Simon Maurberger nono.

CLASSIFICA PRIMA MANCHE 

Si mette in mostra con il 53 all’undicesimo posto l’austriaco Fabio Gstrein e al tredicesimo con il 48 al tre posto il norvegese Lucas Braathen. Tommaso Sala ventisettesimo, Giuliano Razzoli ventinovesimo. Deragliano Stefano Gross e Riccardo Tonetti. Seconda manche 17.40.