Tessa Worley ©Agence Zoom

SÖLDEN LIVE – C’è chi dice che Tessa Worley ha male al ginocchio, c’è invece chi afferma che sta sciando senza problemi. La francese, che per la dodicesima volta sarà al cancelletto di partenza del gigante di Soelden, ha incontrato i media e spiegato come sta. «Sono al 70%, dipende però dalle giornate – spiega -. È però diverso rispetto allo scorso anno, quando prendevo antidolorifici per gareggiare». 

La francese è pronta, ma non ancora al top della condizione. «Prendo il gigante di Soelden con le pinze, sono contenta di tornare a gareggiare dopo tanti mesi di allenamento». Anche perché tra la gara sul Rettenbach e il prossimo appuntamento ci passerà comunque un mese. Importante per fare passi avanti…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.