Werner Heel, quattro curve in neve fresca

Werner Heel è sereno: lo abbiamo incontriamo mentre ha finito di ‘tirare’ quattro curve in campo libero. “Sono andato a sciare, in alto c’era una neve fresca farinosa, dopo la nevicata della notte. Per far passare il tempo è necessario riempire questi due giorni in qualche modo, ma ci siamo abituati noi discesisti, fa parte del gioco. No problem”. Werner non pensa al tempo che continua a fare le bizze, ma vede positivo anche nello slittamento della discesa. “Certo, servirebbe più freddo per far tenere la pista, così è troppo molle e si segnerebbe a dismisura, ma io mi trovo bene anche se la pista non è ghiaccio vivo. Ormai mi sento uno sciatore completo, bisogna essere competitivi su ogni tracciato. Molti miei colleghi soffrono il fatto che ci si possa dimenticare le giuste linee e le sensazioni con questo stop forzato, per me non è un problema, anzi metto in gioco maggiormente il mio estro”. Il velocista della Val Passiria ha incontrato i suoi tifosi che lo hanno raggiunto anche in questo angolo di British Columbia, “Hanno fatto un lungo viaggio per vedermi, adesso tocca a me”.

Altre news

Flavio Roda nominato vice presidente della Fis

Prima riunione a Zurigo del nuovo Consiglio della Fis. Il presidente della Fisi, Flavio Roda, rieletto in consiglio con il maggior numero di consensi (114), è stato nominato vice presidente, insieme al ceco Roman Kumpost, al giapponese Aki Murasato...

Trentino, nello staff arrivano Menegalli e Ferrari

l settore sci alpino del Comitato Trentino della Fisi ha un nuovo staff tecnico per la stagione sportiva 2022/2023. Il riconfermatissimo direttore tecnico Matteo Guadagnini, con una rilevante esperienza internazionale, ha creato un nuovo gruppo di lavoro con allenatori...

Innerhofer ad agosto sugli sci. Intanto bici e atletica

Fra i vari big degli sporti invernali al via della 35a edizione della Maratona Dles Dolomites c'era anche Christof Innerhofer. Classe ''84, altoatesino di Gais, si è cimentato nel percorso medio di 106 chilometri e 3000 metri di dislivello....

A luglio tempo di elezioni anche in AOC e FVG

Dopo Alto Adige, Trentino, Liguria e Asiva, altri due comitati hanno fissato le date delle assemblee elettive. Sarà proprio il Comitato Alpi Occidentali ad aprire la tornata elettiva, visto che l’appuntamento sarà il 22 luglio nella Sala Convegni Coni a...