A Wengen combinata-roulette: vince Hintermann su Muzaton e Berthold. Mai nessuno sul podio di Coppa. Tredicesimo Pangrazzi, primo azzurro

Niels Hintermann fa il capolavoro nel giorno di addio di Ivica Kostelic. ‘Solo’ 23° dopo la prima manche, fa una discesa estremamente bella e si porta al comando. Ma nessuno pensa, neanche lui, alla run perfetta che si trasformerà in successo. E invece ecco la sorpresa. Nessuno riesce a passare davanti, i norvegesi accusano, i leader dopo lo slalom, pure. I favoriti non riescono più a fare il tempo, complice una neve cambiata, poco scorrevole, che sconvolge la classifica. Lo svizzero vince la sua prima gara di Coppa del Mondo, davanti al pubblico di casa di Wengen. Si è imposto in una combinata alpina sempre molto discutibile, alla dodicesima presenza nel circuito. Classe 1995, è salito una volta sul podio in Coppa Europa: terzo a Saalbach lo scorso marzo.

IL PODIO – Tornando a Wengen, seconda posizione per Maxence Muzaton, staccato di 26/100 e in recupero di 26 posizioni dopo lo slalom. Anche il transalpino non è mai salito sul podio, così come il vincitore e così come il terzo classificato: l’austriaco Frederic Berthold, staccato di 35/100.

Frederic Berthold ©Agence Zoom
Frederic Berthold ©Agence Zoom

INDIETRO GLI AZZURRI – Poca gloria per la squadra italiana. Fuori in slalom Peter Fill che avrebbe potuto competere per le primissime posizioni, il migliore è stato Paolo Pangrazzi, tredicesimo, a 1”96, seguito subito dietro da Mattia Casse, a 2”02. Ventisettesimo Dominik Paris, a 3”88.

MALE I NORVEGESI – Hanno faticato e non poco i norvegesi, soprattutto nella run di discesa. Aleksander Aamodt Kilde e Kjetil Jansrud hanno accusati pesanti distacchi proprio in velocità. Il primo ha chiuso ottavo, il secondo undicesimo.

DOMANI LA DISCESA – Domani a Wengen è in programma la classica discesa libera. Appuntamento alle 12.30, con l’incognita maltempo.

CLASSIFICA UFFICIALE

Altre news

Sopralluogo della Fis a Sestriere

Sopralluogo estivo della Fis a Sestriere. Sono state due giornate di lavoro intense: sono stati esaminati nel dettaglio i vari aspetti organizzativi per arrivare preparati alle giornate di gare. Mancano poco più di cinque mesi all’appuntamento con la Coppa...

Val Gardena: via alla vendita dei biglietti

Via alla vendita dei biglietti per le gare di Coppa del Mondo della Val Gardena, che tornano come da tradizione a metà dicembre. Appuntamento per venerdì 16 e sabato 17 con superG e discesa del circuito maschile. Gli appassionati di...

Elezioni: il 23 luglio tocca a Liguria, Trentino e Alto Adige. Il 30 rinnovo per l’Asiva

Il quadriennio olimpico è finito, ma a differenza del passato cambiano le tempistiche per il rinnovo delle cariche. Le elezioni Fisi si svolgeranno in autunno, prima è tempo di tornata elettorale per comitati provinciali e regionali.  I primi ad andare...

Ambra Pomarè: «La nazionale, un sogno inaspettato»

Fra i nuovi innesti nella formazione azzurra giovanile guidata da Massimiliano Toniut e Gianluca Grigoletto c'è Ambra Pomarè. La 2004 di Cortina d'Ampezzo ha portato a termine una stagione davvero positiva. La veneta infatti si è aggiudicata il Gran Premio Italia...