Wengen, annullato il primo training

Il maltempo prende ancora di mira la Coppa del Mondo. Anche Wengen deve fare i conti con neve e nebbia. La prima prova sul Lauberhorn è stata annullata. I jet avrebbero dovuto svolgere questa mattina il primo training ufficiale, ma la nevicata notturna ha costretto FIS e organizzatori a prendere questa decisione. Tutto da rivedere dunque. Il programma ufficiale, a questo punto, prevede nella giornata di giovedì l’unico allenamento ufficiale. Già qualche giorno fa, la FIS aveva preferito cancellare la prova di ieri, martedì, iniziando di fatto oggi, mercoledì. Poi la neve e l’annullamento. Venerdì dovrebbe corrersi la Combinata Alpina, sabato la discesa libera e domenica lo slalom. Ma il condizionale è d’obbligo perché a questo punto il programma potrebbe anche essere rivisto. Tutto dipenderà dal meteo che, al momento, non annuncia sole. Anzi, ancora nevicate. Da regolamento, è obbligatorio svolgere almeno una prova cronometrata.

GLI AZZURRI – Ricordiamo che sulla pista elvetica, la più lunga al mondo, correranno Mattia Casse, Davide Cazzaniga, Peter Fill, Werner Heel, Christof Innerhofer, Siegmar Klotz, Paolo Pangrazzi, Silvano Varettoni e Dominik Paris. In slalom sono invece stati convocati Cristian Deville, Stefano Gross, Manfred Moelgg, Giuliano Razzoli, Patrick Thaler e Riccardo Tonetti.

Segui il nostro canale telegram per ricevere subito tutti gli aggiornamenti di raceskimagazine.it. Clicca qui e unisciti alla community.

Altre news