Cortina Live – Azzurre indietro, ventesima Merighetti e poi Nadia Fanchini

Avete presente il sole di ieri che ha ‘baciato’ la conca e la libera ampezzana? Un lontano ricordo…Oggi per il superG, partenza abbassa nella zona Duca d’Aosta, nebbia e neve.

VIKTORIA – La tedesca Viktoria Rebensburg si è aggiudicata il superG sulla Olympia delle Tofane, precedendo di 33 centesimi l’austriaca Ramona Schmidhofer. E SuperTina? La Maze è sempre lì. La slovena, leader della ‘overall’ chiude terza ad un centesimo dal secondo posto. Poi in classica la spagnola Carolina Ruiz Castillo e tre atlete ‘a stelle strisce’: Julia Mancuso, Leanne Smith e Lindsey Vonn, la vincitrice di ieri. Ottava la ticinese Lara Gut.

AZZURRE INDIETRO – Peccato, italiane ancora attardate. La migliore è Daniela Merighetti ventesima, davanti a Nadia Fanchini. Poi c’è Enrica Cipriani ventottesima e trentesima Lisa Agerer. Esce Elena Curtoni, mentre Elena Fanchini è trentunesima. Trentaquattresima Verena Stuffer, Camilla Borsotti quarantesima appena davanti a Farncesca Marsgalia. Insomma ancora una giornata storta per il team delle velociste.