Vinatzer in Belgio: «Indoor per preparare l’Argentina. Contento del coach Del Dio»

Domani Alex Vinatzer effettuerà il secondo raduno sulla neve. Dopo quello di Saas Fee, il gardenese classe ’99 con il team azzurro si prepara a quattro giorni nell’impianto indoor di Peer in Belgio. Eccolo Alex: «A Saas Fee alle 7.30 a volte la neve era marcia, condizioni quest’estate davvero al limite. Abbiamo sciato 5 dei 7 giorni del ritiro, ora in Belgio quattro giorni dedicati esclusivamente allo slalom. Non ho avito ancora modo di affinare al meglio il materiale, ma è normale in questo periodo, nel capannone proverò a vedere qualche cosa. Sono passato ad Atomic e con me è rimasto Michael Moelgg nel ruolo di skiman. Il 20 agosto voleremo in Argentina, a Ushuaia faremo il primo vero blocco di lavoro sugli sci. Qua in Belgio mi servirà proprio come rifinitura per non arrivare senza giri di slalom oltreoceano».

Oltre allo sci, la preparazione atletica ovviamente. Ancora il ladino: «Forza e resistenza certamente ma anche più mobilità rispetto all’anno scorso, Con la squadra due raduni, a Formia e a Livigno, quindi il lavoro a casa. Poi dopo Ushuaia si proseguirà la preparazione incentrandola anche sullar apidità». Chiude Alex: «Con noi quest’anno c’è Simone Del Dio come allenatore responsabile. Sono molto contento di questo. Inizia il quadriennio olimpico che porterà a Milano Cortina, ho entusiasmo e con tutti i miei tecnici lavoreremo per levare gli errori del passato». E volare ancora più in alto, aggiungiamo noi.-..

Altre news

La Val Gardena cala il tris e recupera la discesa di Beaver Creek

La prossima settimana la Coppa del Mondo maschile farà tappa in Val Gardena, località che quest'anno cala il tris perché la Fis ha deciso di assegnare al comitato Saslong Classic il recupero della discesa cancellata qualche giorno fa a...

Arriva Race ski magazine 169 di dicembre

È arrivata la neve, le località aprono e l’inverno entra nel vivo. Ormai ci sarà una gara dietro l’altra fino al termine della stagione, dalla Coppa del Mondo alla Coppa Europa, passando per moltissimi eventi giovanili e i Campionati...

Il Collegio di Garanzia del Coni legittima definitivamente Roda presidente Fisi

Il Collegio di Garanzia del Coni si è nuovamente espresso in materia di eleggibilità del presidente della Federazione Italiana Sport Invernali Flavio Roda. In precedenza c’erano stati passaggi degli organi giudiziari Fisi e successivamente da parte proprio del Collegio...

Agazzi: «Goggia scia più sui piedi e così è maggiormente scorrevole»

Che esordio per Luca Agazzi. Pronti via una doppietta straordinaria con la sua Sofia Goggia E si, perchè da quest'anno il trio delle meraviglie (Goggia - Brignone - Bassino) può avvalersi di un tecnico di fiducia personale con la coordinazione...