Gross e Caelii

Domenica in Francia in Val d’sere è in programma lo slalom di Coppa del Mondo, il secondo della stagione dopo quello di Levi (sabato il gigante). Sarà un appuntamento importante per la formazione azzurra dopo la prova incolore in Finlandia. Il contingente italiano sarà composto sempre da sei elementi, dal momento che il posto fatto da Maurberger ventiduesimo in Lapponia, sarà valido da Madonna di Campiglio dove gareggeranno in sette.

LA FORMAZIONE – E allora chi sarà della partita? Manfred Moelgg, Fabian Bacher, Simon Maurberger, Alex Vinatzer splendido vincitore in Coppa Europa, Federico Liberatore e poi c’è un dubbio. Stefano Gross, dopo l’infortunio a Madesimo dove aveva riportato una lesione parziale del tendine sovraspinoso della spalla sinistra e una lesione parziale del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, sarà regolarmente al via? Sabo sta lavorando sodo con la fisioterapia a Parma dal fedele Luca Caselli, ma non c’è ancora nulla di ufficiale. E Giuliano Razzoli? Se Gross ci sarà, l’emiliano dovrebbe saltare anche il secondo slalom della stagione. Altrimenti dovrebbe gareggiare. Staremo a vedere…

Gross e Caselli al lavoro a Parma

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.