Stefano Gross

Per Stefano Gross una distorsione al ginocchio destro e una contusione alla spalla sinistra. E’ accaduto durante il training a Medesimo, dove il fassano di Pozza aveva avviato la preparazione in vista della gara fra le porte strette di Coppa del Mondo del 9 dicembre in Francia in Val d’sere, la seconda della stagione dopo Levi.

VISITA DA PANZERI E CURE DA CASELLI – Gross dopo la caduta è stato sottoposto prima ad una risonanza e quindi visitato a Como dal vice presidente della commissione medica Fisi il dott. Andrea Panzeri. L’azzurro adesso si recherà a Parma dal fisioterapista ed osteopata del gruppo slalom Luca Caselli per avviare un percorso riabilitativo aspettando successive visite di valutazione sull’infortunio. L’obiettivo comunque è essere al via in Val d’Isere.