Per una regina dello sci che se ne va mestamente, Lindsey Vonn, un’altra regina il cui ritorno sembra sempre più probabile, Marlies Schild. La partenza di Lindsey Vonn, come riportato da diversi organi di stampa, ha offerto qualche spunto per il gossip. La Vonn è partita per il Colorado con un Gulfstream 5 decollato alle 11.34 di ieri dall’aeroporto di Salisburgo.«Il lato ‘piccante’ di questo volo: è l’aereo privato di Tiger Woods» ha scritto il Kronen Zeitung. La Vonn e Woods sono stati già visti insieme in Colorado e in gennaio il jet di Tiger ha fatto scalo a Salisburgo quando anche la Vonn era in città. Il miracoloso ritorno di Marlies Schild, invece, sembra sempre più probabile. A sette settimane dall’infortunio di Aare e con una prognosi di tre mesi, la regina dello slalom sta allenandosi bene. «Penso che possa funzionare» ha detto il boss delle donne austriache Herbert Mandl a proposito del suo rientro nello slalom del 16 febbraio. Una decisione verrà comunque presa nei prossimi giorni.