Tutto esaurito per lo Speed Camp Bruno Seletto dedicato alle categorie Ragazzi e Allievi che si svolgerà a novembre a Cervinia. La manifestazione nata grazie allo sci club Azzurri del Cervino e in particolare ai figli Alain ed Erik, il primo tecnico della formazione valdostana e il secondo coach della squadra francese di Coppa del Mondo di velocità. E si, perché l velocità era un affare di famiglia in casa Seletto con Erik che in Coppa del Mondo è salito sul podio. Ci dice Alain: «Bruno amava la velocità, soprattutto amava insegnarla. Si dedicava spesso alla discesa, era davvero nelle sue corde ed era un riferimento per tante ragazze e ragazzi che si avvicinavano a questa disciplina. La notte dopo che ci ha lasciati, ho passato tutte quelle ore in quella camera d’albergo a Passo San Pellegrino per trovare i modo migliore per ricordarlo. Un allenamento di avviamento alla velocità con chi si avvinava alla discesa poteva essere quello più significativo per onorare questa sua grande passione».

DUE PERIODI – Due blocchi con oltre 200 iscritti a Cervinia, anche francesi e inglesi: la prima sessione dal 18 al 21 novembre, la seconda dal 25 al 28. Il periodo vedrà prima un allenamento per allenare capacità di scorrimento, salti, conduzione su terreni ondulati. Poi ci sarà modo di fare cronometro che metterà in mostra chi sarà più a proprio agio con queste prime esperienze di avviamento alla velocità. Intanto (cime dalle foto sotto), a Cervinia sono già al lavoro per mettere in piedi le piste di allenamento. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.