il podio

Doppio podio per Tommaso Sala e Roberto Nani nel secondo gigante di Coppa Europa a Trysil. Il brianzolo portacolori della squadra A e il livignasco dell’Esercito si mettono davvero in mostra con un secondo e un terzo posto rispettivamente a 72 e 94 centesimi dal norvegese Fabian Wilkens Solheim che concede il bis sulla Høgegga. Sala va forte anche fra le porte larghe, dopo la vittoria in slalom. Un Tommy davvero da applausi. E che dire di Roby? Sta tornando quello che tutti conosciamo: anche ieri ottimo con un quarto posto, ora è pronto per la massima serie e per andare forte come ha fatto fino a pochi inverni fa.  A proposito, Nani e Sala saranno presi in considerazione per i giganti di Val d’Isere e Alta Badia di CdM? Vedremo.  

GUARDA LA CLASSIFICA DEL GIGANTE 

Quarto lo svizzero Pierre Bugnard, quinto il tedesco Bastian Meisen, sesto lo svizzero Daniele Sette. Poi tre norvegesi a completare il successo di squadra: Timon Haugan, Marcus Monsen e Alle Lie Mcgrath. Intanto brillano anche Alex Vinatzer e Giovanni Borsotti, decimo e undicesimo al traguardo. Daniele Sorio ventottesimo. Più attardati Federico Liberatore e Pietro Canzio. Invece Samuel Moling, Tobias Kastlunger e Giulio Zuccarini deragliano nella prima manche.