Oggi il trapianto al midollo per Francesco Romano per sconfiggere la leucemia

Finalmente. O meglio, finalmente per come si era messa la situazione. Francesco Romano, ex atleta della squadra nazionale e portacolori delle Fiamme Oro, sta lottando da tempo contro la leucemia. Finalmente, perché nel pomeriggio per sconfiggere definitivamente la leucemia, il trentino di Canazei sarà sottoposto ad un intervento chirurgico per il trapianto del midollo osseo presso l’ospedale di Bolzano dove è ricoverato da una settimana. Francesco, o come lo chiamano tutti Franz. Un tipo mai domo, positivo sempre, inattaccabile, guerriero dentro, uno di quelli con una parola buona per tutti. Che non perde mai il sorriso e la voglia di combattere, anche in questi momenti così delicati e decisivi. Franz lotta contro la leucemia. Una lotta, una guerra, che è pronta per essere vinta. Certo, il trapianto prevede tempi di recupero complessi e delicati, ma oggi è l’unica soluzione percorribile.

IL TRAPIANTO GRAZIE AD UNA DICIANNOVENNE TEDESCA – E tutto grazie ad una ragazza di diciannove anni tedesca che donerà a Franz il midollo. Franz che non ha paura, timore. Franz che guarda avanti, che sente l’amore e l’affetto di tutti quelli che lo circondano. Franz che saluta e ringrazia, che spera e crede, che pensa e progetta dentro di se il futuro (anche se esplicitamente non dice nulla). Franz che sembra, invece di preoccuparsi dell’operazione e del recupero, tranquillizzare tutti e ringrazia. Eccolo Franz: «In tanti mi siete stati vicini, familiari e amici L’intervento può essere risolutivo finalmente, anche se delicato per quanto riguarda il recupero. I primi giorni non avrò difese immunitarie, non sarà facile. Grazie a voi tutti che mi pensate e sorreggete sempre, domani sarà l’inizio di una nuova vita», ci ha fatto sapere Francesco Romano.

Altre news

Prima giornata al Race Future Club a Cortina d’Ampezzo

Prima giornata al Race Future Club a Cortina d’Ampezzo. Condizioni variabili al Faloria: subito un po’ di nebbia, anche qualche fiocco di neve, poi finalmente il sole per i partecipanti alla terza edizione dell’iniziativa di Race Ski Magazine che...

Scatta il 3° Race Future Club in collaborazione con Fisi e Fondazione Cortina

Scatta a Cortina d'Ampezzo il Race Future Club atto numero 3. Stiamo parlando dell'iniziativa di Race Ski Magazine riservata ai migliori 14 Allieve/i e 10 Ragazze/i scaturiti dai risultati di Top 50, Alpe Cimbra, Campionati Italiani di categoria e...

A Les 2 Alpes il primo Summer Ski Camp con Lara Colturi

Lara Colturi e il suo primo Summer Ski Camp, una opportunità di allenamento per i giovani sciatori. Il camp è rivolto a ragazze e ragazzi dai tredici ai sedici anni (anno di nascita dal 2008 al 2011), e proposto in...

Ecco i 18 nuovi istruttori nazionali. C’è anche Nadia Fanchini

A Livigno, dopo 25 giorni di corso totali e in seguito ad un anno dall'esame di selezione, si sono svolti gli esami finali per i nuovi pretendenti istruttori nazionali di sci alpino. Sono 18 e fra questi c'è anche...