Tom e Jerry subito a medaglia

Prima medaglia italiana ai Giochi Paralimpici di Vancouver. La firma Gianmaria Dal Maistro, insieme a Tommaso Balasso, bronzo nella slalom d’apertura dopo il rinvio della discesa a causa del maltempo. Tom e Jerry, nella categoria Visually Impaired, sono stato battuti dallo slovacco Jakub Krako e dallo spagnolo Jon Santacana. In campo femminile oro per l’austriaca Sabine Gasteiger, argento per la canadese Viviane Forest, bronzo per l’australiana Jessica Gallagher.

In gara anche i Sitting. In campo maschile oro per il favorito numero uno, il tedesco Martin Braxenthaler, davanti al canadese Josh Dueck e all’austriaco Philipp Bonadimann. 32° l’azzurro Enrico Giorge.  Nella gara femminile oro per l’austriaca Claudia Loesch davanti alla statunitense Stephani Victor, terza la giapponese Kumiko Obinata, out l’azzurra Daila Dameno.

Altre news

Coppa Europa: a Wahlqvist il secondo gigante; 11° Talacci e 12° Franzoni

Undicesimo posto per Simon Talacci e dodicesimo per Giovanni Franzoni nel secondo gigante di Coppa Europa di Pass Thurn. La vittoria è andata al norvegese Jesper Wahlqvist che ha concluso in 1’51″72 e preceduto di 5/100 il tedesco Jonas...

La Coppa Europa femminile arriva a Sarentino, finora fortino dell’Austria

La Coppa Europa questa settimana farà ritorno in Val Sarentino. Giovedì 29 febbraio e venerdì 1° marzo sulla pista Schöneben si svolgeranno due superG femminili. Dalla prima Coppa Europa in Val Sarentino, risalente alla stagione 2004/05, si sono tenuti...

Coppa Europa: Talacci è nono nel gigante di Pass Thurn vinto da Zwischenbrugger

Pass Thurn, località austriaca, è sede di recupero di due giganti maschili di Coppa Europa, in origine previsti in Slovenia, a Maribor. Nella gara odierna nona posizione per Simon Talacci. Il livignasco ha saputo risalire di una posizione nella...

Mowinckel saluta l’agonismo al termine della stagione

Sono le ultime gare della carriera per Ragnhild Mowinckel, che questa mattina ha annunciato l'ormai prossimo ritiro. Finirà la stagione, poi la trentunenne norvegese saluterà il mondo delle gare. Ha trascorso 14 anni nella squadra norvegese, 12 nel circuito...