Sochi 2014 Live – Patrick: 'Finalmente stavo bene, peccato…'

Peccato, davvero un gran peccato. Patrick Thaler era in gara per fare un risultato eccezionale, invece è deragliato dalla ‘Slalom Men’ di Rosa Khutor. Eccolo il ‘nonno di Sarentino’, al via con il 6 e quest’anno già due volte sul podio. «Mi dispiace tantissimo, troppo. Avevo un ottimo intermedio, all’ultimo, prima di uscire viaggiavo a 44 centesimi da Mario Matt. Non avevo più mal di schiena, ero fiducioso. In partenza stavo bene, in pista sentivo sensazioni ottimali. Poi nel muro finale ho fatti un errorino di linea, ma invece che frenare, e di conseguenza piantarmi, pensavo di invertire gli sci e attaccare la porta a seguire. Invece mi sono arretrato ancora di più. E’ un vero peccato, perché dopo essermi allenato poco a causa del mal di schiena, ero in condizione di fare un garone».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.