Intanto un altro anno con Fischer

Un inverno bestiale, due podi e il primo gruppo ristretto in slalom in Coppa del Mondo. E pensare che alle Olimpiadi viaggiava sul secondo-terzo tempo prima di deragliare sul muretto finale nella prima manche. Patrick Thaler sembra eterno, infinito, immortale. E’ fra i migliori slalomisti al mondo e l’anno prossimo ha ancora una voglia matta di stupire e magari centrare il primo successo nella massima serie. Il ‘Nonno di Sarentino’ intanto sta trascorrendo queste settimane con la famiglia nella sua ‘Sarentino’, dove ha iniziato la preparazione atletica ma sempre in modo blando. «Dopo una stagione lunga e fuori da casa, adesso voglio stare con la mia famiglia e godermi il piccolo Leon. Fra un camminata, un po’ di relax e la mia grande passione, il beach volley. Il futuro? Sicuramente farò un altro anno e ho firmato un annuale con Fischer. Gli allenamenti? In estate farò come sempre, senza il lungo trasfertone argentino», ci ha fatto sapere Thali.