Patrick Riml, Toni Giger e Christian Mitter ©ÖSV/Erich Spiess

A Innsbruck Peter Schröcksnadel, gran capo della federazione austriaca, ha annunciato i primi cambiamenti nella struttura tecnica delle squadre di sci alpino. C’era da trovare una figura al posto di Hans Pum che, dopo oltre quaranta anni, da mesi aveva deciso di lasciare il ruolo di direttore sportivo. Ruolo che adesso sarà ricoperto da Toni Giger che resta anche alla guida dello staff organizzativo, aiutato adesso anche da Patrick Riml. A livello allenatori il nuovo direttore sportivo del settore femminile è Christian Mitter che rientra dopo quasi dieci anni in Norvegia, gli ultimi tre a capo della squadra maschile. Prende il podio di Jürgen Kriechbaum che sarà il supervisore del gruppo giovanile.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.