Sempre più neve allo Stelvio

A quasi un mese dall’apertura del comprensorio sciistico del Passo dello Stelvio, è già tempo di tirare i primi bilanci.
ECCO CAPITANI – «Le condizioni meteo da una parte ci hanno aiutato, con tanta neve fino al passo, dall’altro abbiamo avuto poche giornate di bel tempo» dice Umberto Capitani della Sifas, la società che gestisce gli impianti di risalita e le piste. «Stiamo facendo i primi bilanci ma dovremmo essere in linea con la scorsa stagione» ha aggiunto.
PIU’ NEVE – Da segnalare che, in questo pazzo inizio d’estate, il ghiacciaio, invece di registrare un calo del manto bianco, ha addirittura aumentato la coltre di neve. Anche questa mattina nuova neve fresca fino al passo, dove sono già passati tanti big, dalla Vhlova con Magoni, alle C di Slovenia e Svizzera, agli juniores russi. Molti anche i club, dall’Orezzo all’Eur, dal Val Palot al Brixia, Goggi e Radici. Ha riscosso successo anche la promozione per gli allenatori che entro il 20 maggio potevano acquistare lo stagionale a un prezzo scontato.

Altre news

Settembre, mese di elezioni nei Comitati regionali. Nuova assemblea in FVG?

Un mese intenso per le elezioni del rinnovo dei consigli regionali della Fisi. Il 3 settembre si apre a Milano (all’Auditorium Testori del Palazzo Regione Lombardia) e a Roma (nel Palazzo delle Federazioni Sportive) con le assemblee elettive di...

Uk Sport taglia i fondi, gli inglesi della neve tremano e Ryding lancia un crowdfunding

Quale futuro per gli sport invernali britannici? Non roseo, come ha comunicato la stessa GB Snowboard (Federazione) ai suoi atleti. Sci alpino, fondo e nordico paralimpico non sarebbero più ritenuti idonei, dalla UK Sport, per ricevere i finanziamenti del...

Nello skiroom azzurro di Landgraaf

Ore e ore dietro agli sci. Lo fanno sempre, a maggior ragione quando sono in raduno negli skidome, dove il filo si mangia in fretta. Lavoro frenetico per gli skiman, che a volte non hanno avuto neppure il tempo...

Il ritorno di Peterlini: «Tanto, ma tanto lavoro dopo due operazioni»

«Sono tornata». Martina Peterlini ha rimesso gli sci ai piedi nei giorni scorsi. Lo ha fatto dopo un lungo stop, durato quasi otto mesi da quel 16 dicembre dello scorso anno, quando nello slalom di Coppa Europa di Valle...