Squadre femminili: i nomi per la stagione 2020/2021

Definite le squadre nazionali per la prossima stagione: direttore sportivo Massimo Rinaldi, direttore tecnico squadra femminile Gianluca Rulfi, responsabile preparazione atletica Roberto Manzoni. 

Non cambia quasi nulla nei team di Coppa del Mondo, con il gruppo Elite formato da Sofia Goggia, Federica Brignone e Marta Bassino, seguite oltre che da Rulfi anche da Daniele Simoncelli e Marcello Tavola. Barnaba Greppi, per tutti Babi, è il nuovo skiman Atomic che seguirà Sofia Goggia. Uomo di grande esperienza che in passato ha già curato anche gli attrezzi di Lara Gut. Con Brignone sempre Mauro Sbardellotto di Rossignol, mentre Gianluca Petrulli sarà sempre al fianco di Marta Bassino e dei suoi Salomon.

Nel team Polivalenti (World Cup) Elena Curtoni, Nicol Delago, Nadia Delago, Francesca Marsaglia, Laura Pirovano, Roberta Melesi e Verena Gasslitter: saranno seguite sempre dal responsabile Giovanni Feltrin con Paolo Deflorian, Paolo Stefanini e Luca Scarian. Skiman: Christoph Atz, Marco Sberze, Luca Borgis e Thomas Tuti.

Ridotto a sole quattro unità la squadra di slalom: presenti Irene Curtoni, Martina Peterlini, Lara Della Mea e Marta Rossetti, seguite dal responsabile Matteo Guadagnini e da Davide Marchetti, con Alberto Arioli skiman e allenatore.  Altro skiman Nicola Martini.

SCOLARI NUOVO RESPONSABILE COPPA EUROPA – Come annunciato grandi tagli nelle altre squadre: gruppo unico di Coppa Europa con Monica Zanoner, Giulia Albano, Carlotta Da Canal, Ilaria Ghisalberti, Asja Zenere, Serena Viviani, Anita Gulli, Vera Tschurtschenthaler e Petra Unterholzner. Con Massimo Carca neo direttore tecnico del settore giovanile, la responsabilità della Coppa Europa passa a Damiano Scolari che sarà coadiuvato da Ruggero Muzzarelli, Daniel Dorigo, Cesare Prati, Davide Mondin, con tre skiman: Guglielmo Favre, Luca Valenti ed Elias Edwin Molema. Luisa Bertani, Valentina Cillara Rossi e Vivien Insam saranno atlete di interesse nazionale. 

SETTE ATLETE IN C CON WEISS – Sono 7 le atlete in squadra C: Sara Allemand, Annette Belfrond, Carlotta Welf, Martina Piaggio, Alessia Guerinoni, Sophie Mathiou e Celina Haller, seguite da Angelo Weiss, Giuseppe Butelli, Andrea Gabella, Stefano Canavese, Federico Rauco. 

LE OSSERVATE – Nove Osservate tra polivalenti e discipline tecniche, sette per le veloci. La Fisi oggi ha definito anche le giovani atlete che monitorerà con particolare attenzione. Ci sono Alice Calaba, Alice Pazzaglia, Beatrice Sola, Gaia Palamara, Martina Bianchi, Lucia Pizzato, Emmi Frenademetz, Caterina Sinigoi, Flavia Diletta Giordano, Federica Lani, Amelia Rigatti Di Grazia, Elisa Schranzhofer, Heloise Edifizi, Nadia Fenini, Elisa Maria Negri e Nicole Nogler Kostner. 

Altre news

Grazie Razzo, è stato un lungo ed inimitabile viaggio

Oggi è arrivata la notizia ufficiale, da settimane nell'aria: Giuliano Razzoli ha detto basta. L'olimpionico del 2010 (suo due stagioni fa l'ultimo podio della squadra azzurra in slalom in Coppa del Mondo) lascia l'agonismo e noi vi riproponiamo l'editoriale di aprile...

Oreste Peccedi e l’idea della Stelvio di Bormio

Nel ricordo di Oreste Peccedi vi riproponiamo il racconto sulla nascita della Stelvio di Bormio, pubblicato sul numero 166 di Race Ski Magazine. Ci sono persone che quando parlano non finiresti mai di ascoltarle. Non servono tante domande, il loro...

Lo sci piange Oreste Peccedi

Lutto nel mondo dello sci alpino, è scomparso, a 84 anni, Oreste Peccedi ex allenatore della Valanga Azzurra, uno dei più importanti personaggi della storia dello sci alpino italiano. Peccedi, nato a Bormio nel 1939, cominciò a fare l’allenatore di...

Master istruttori, dopo l’orale i 12 accedono al corso: primo modulo teorico a luglio

Erano oltre 100 al gigante divisi in batterie sulle nevi di Livigno e poi l'altra selezione della prova degli archi sempre nella località dell'Alta Valtellina. Adesso l'ultimo atto con l'esame orale e la discussione della tesina a Milano nella...