"Speriamo che la discesa sia rinviata a domenica"

Sabato ancora brutto tempo a Whistler

La speranza di tutti è quella che la discesa maschile venga posticipata di un giorno. Quella di oggi è stata una prova non prova, tra pioggia e nebbia. Ma le condizioni della pista nonostante tutto non sono così malaccio: preoccupano invece le condizioni meteo che dicono ancora brutto tempo per sabato e miglioramento già da domenica. Se la pista non è il massimo, almeno che il cielo sia azzurro (o quasi) per tutti. Tutto sommato Gianluca Rulfi è sereno. «Già a Nakiska non era la solita neve canadese, adesso a Whistler è ancora diversa. I risultati delle prove dicono che siamo indietro ma non sono preoccupato visto quello che è successo in pista. Certo dobbiamo essere bravi ad adattarci alla situazione: è una pista nuova per la discesa visto che qui abbiamo gareggiato solo in superG, abbiamo ancora alcuni passaggi da interpretare meglio, ma sono fiducioso». Anche il ct Claudio Ravetto ci crede. «Ho rivisto tutti e quattro gli azzurri sciare bene in questo periodo. Poi è chiaro che tutto dipende delle condizioni: se saranno buone avremo ottime chance con tutti, se saranno non buone pagheremo qualcosa come squadra. Ma se saranno non buone, allora Werner Heel ha ottime chance per fare bene».

Altre news

Sestriere non dorme per allestire il gigante: lavoro incessante per garantire il grande spettacolo

Tanta neve lungo la strada, tanta neve al colle, ma nel primo pomeriggio è spuntato il sole a regalare una cartolina unica di Sestriere. L’inverno vero è arrivato, ma per gli uomini dell’organizzazione è partita la corsa contro il...

Gli azzurri pronti alle sfide del Critérium de la Première Neige

Il Critérium de la Première Neige a Val d’Isère, una classica sulla Face de Bellevarde. Si parte sabato con il gigante, domenica poi spazio allo slalom (9.30 e 12.30 gli orari delle due manche per entrambe le gare). Anche...

Michael Matt passa ad Augment

Si allarga il team Hirscher: Michael Matt ha deciso di lasciare Völkl (che aveva scelto a fine stagione dopo sette anni con Rossignol), per proseguire la stagione non con i Van Deer, ma con gli Augment (dove sono già...

Sestriere pronta per il gigante di Coppa del Mondo. Bassino pettorale 1, Brignone con il 4

La Giovanni Alberto Agnelli è tutta illuminata alle 5 del pomeriggio del venerdì, si continua a lavorare per preparare al meglio la pista in vista del gigante di sabato mattina. Nella notte e poi per tutta la mattina è...