Soelden, il Rettenbach è pronto

La Coppa del Mondo parte il 25 e 26 ottobre

Mancano meno di tre settimane all’inizio della Coppa del Mondo a Sölden. La pista da gara sul ghiacciaio austriaco si presenta oggi in perfette condizioni. La temperatura scende abbondantemente sotto zero sui 3000 metri tirolesi ed inoltre ha anche nevicato. Quindi nella parte bassa del Rettenbach i cannoni hanno preparato perfettamente il tratto finale, solitamente quello più a rischio. A giorni inizieranno anche le squadre ad allenarsi. Le donne, dopo Molltal raggiungeranno Sölden, come gli uomini, che forse lasceranno l’Italia già domenica prossima. Il 25 ottobre il gigante femminile. In gara Denise Karbon, Manuela Moelgg, Nicole Gius, Camilla Alfieri, Karen Putzer e Nadia Fanchini. Dovrebbero essere Irene Curtoni, Chiara Costazza e Giulia Gianesini in ballo per gli altri due posti. Domenica 26 il primo atto maschile. In pista Manfred Moelgg, Massimiliano Blardone, Davide Simoncelli, Alberto Schieppati, Peter Fill, Cristof Innerhofer. In cinque per tre maglie: Omar Longhi, Alessandro Roberto, Michael Gufler, Florian Eisath e Alexander Ploner.

Altre news

Esordio in Coppa del Mondo per Lucrezia Lorenzi e Beatrice Sola

«Devo andare forte alle Fis di Diavolezza, poi in Coppa Europa e poi vediamo...». Questo in sintesi il messaggio chiaro, limpido, di Lucrezia Lorenzi che abbiamo sentito proprio una manciata di giorni di quello slalom Fis valido come una...

Coppa Europa, Schieder: «Oggi due piccoli errori»; Molteni: «Abbastanza contento, in superG devo abbassare i punti»

Hanno cancellato un volo a Monaco di Baviera e gli azzurri reduci da Beaver Creek hanno posato la testa sul cuscino all’1 di notte. Un po’ di stanchezza, un po’ di jet lag, ma ugualmente pronti a scendere in...

L’Italia sfiora il podio a Santa Caterina: quarto Schieder, quinto Molteni. SuperG a Mettler

Durante il primo giro di lisciatura, questa mattina, sembrava allontanarsi l’ipotesi di vedere un superG di Coppa Europa sulla Deborah Compagnoni di Santa Caterina Valfurva. Ma la speranza è sempre l’ultima a morire e così passaggio dopo passaggio, lisciatura...

Zinal, domina Hilzinger. Zenere 7a, Platino 11a

Secondo gigante di Coppa Europa sulle nevi elvetiche di Zinal. Asja Zenere, ieri grande vincitrice  fra le porte larghe, non riesce a confermarsi davanti ma è autrice comunque di una bella gara. Termina settima la veneta del gruppo Coppa...