Manfred Moelgg impegnato in Argentina nel lungo periodo di allenamento

Continua secondo il programma stilato dai tecnici il raduno degli slalomgigantisti già presenti sulle nevi argentine di Ushuaia. In Argentina sono presenti Stefano Gross, Simon Maurberger, Manfred Moelgg, Tommaso Sala e Patrick Thaler che sinora hanno potuto lavorato sette giorni con buone condizioni di pista, intervallati da un giorno di riposo previsto in anticipo. In tre giornate sono state svolte una doppia sessione al mattino e al pomeriggio, alternando sia i tracciati che le specialità di gigante e slalom.

LAVORO PROFICUOMax Carca, dalle piste di Zermatt, ha parlato anche della preparazione del primo gruppo di atleti arrivato in Sudamerica. «Ho sentito Stefano Costazza e stanno lavorando molto bene – dice -. Nel programma campo libero la mattina e gigante al pomeriggio. Stanno facendo turni più brevi, ma sciano tutto il giorno».

View this post on Instagram

Give me ten🙌🏻 I'm in Ushuaia 😼

A post shared by Giovanni Borsotti (@giovanniborsotti) on

CARCA VOLA IL 31 AGOSTO – Intanto Max Carca volerà in Cile il 31 agosto. Con il capo allenatore del settore maschile anche Matteo Marsaglia, tornato sugli sci a Zermatt e Florian Eisath, che svolgerà il programma in Cile. Intanto sono arrivati nella Terra del Fuoco anche Giovanni Borsotti, Luca De Aliprandini, Roberto Nani e Riccardo Tonetti che scieranno in Argentina fino al 5 settembre. Poi si trasferiranno a Valle Nevado per fare un po’ di velocità.