Si avvicina il Memorial Fosson sulle nevi di Pila. Fa il punto della situazione Ruggero Barbera, responsabile dei Children dello Ski College Limone con Nicola Andreani. Jacopo Buzzi l’altro tecnico e tutto lo staff e’ sotto la supervisione del direttore tecnico Stefano Dalmasso.

IL PUNTO DI BARBERA – Sostiene Ruggero: «Per valorizzare gli atleti che hanno sciato maggiormente nel periodo estivo ed autunnale abbiamo deciso di mettere in piedi per il Fosson esclusivamente il team degli Allievi. La manifestazione valdostana è sicuramente un fiore all’occhiello del calendario, un primo atto della stagione Children che mancava sicuramente. Davvero una idea ottima aver istituito questa gara, in particolare utile per chi ha trascorso un periodo efficace di allenamento fino ad oggi. Per i nostri Allievi è proprio un bel confronto e ci teniamo per vedere livello della categoria e come siamo messi anche individualmente. Per quanto riguarda il team aspettiamo ancora un training per completare la formazione. Ovviamente i nostri punti di forza sono Fabio Allasina e Sofia Mattio, ma dietro il gruppo è ugualmente competitivo. Un consiglio da dare agli organizzatori? Forse i gruppi di merito sono un po’ troppo numerosi…».

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.