Sestriere, squadra fatta: Agnelli in gigante e Bassino in slalom

Cambia leggermente la "formazione" tra le porte larghe (sempre a forza nove) rispetto a Killington: dentro la valtellinese, fuori la trentina Pirovano. Marta sarà alla terza gara in carriera tra i rapid gates nel circuito; poi andrà anche in Val d'Isere. Sicuro il suo impiego in combinata, possibile in superG

0
Nicole Agnelli in Norvegia

Ci siamo. A tre giorni dalla prima gara italiana (su tredici!) nella Coppa del Mondo 2016-2017, il gigante femminile del Sestriere (terza tra le porte larghe dopo Soelden e Killington, manche alle 10.30 e 11.30 sabato 10 dicembre), abbiamo la “formazione”. Gli ultimi innesti, come già annunciato, si chiamano Nicole Agnelli in gigante (un grande ritorno, se lo merita: per la valtellinese 32 gare disputate nel circuito maggiore e un 17esimo posto a Kuehtai il 28 dicembre 2014, come best) e Marta Bassino in slalom (terza prova tra i rapid gates in carriera per la cuneese di Borgo San Dalmazzo).

Marta Bassino e Nicole Agnelli a Skipass 2015
Marta Bassino e Nicole Agnelli a Skipass Modena 2015

PETTORALI – In gigante al via dunque Bassino, Brignone, Goggia, Moelgg (le prime due nel primo mini-sottogruppo delle migliori sette; Sofia e Manuela nelle quindici, quest’ultima grazie agli infortuni di Veith, Brem e Hector), Marsaglia, Irene ed Elena Curtoni, Nadia Fanchini, Nicole Agnelli. Riposo per Pirovano, per ora concentrata sulla Coppa Europa. In slalom toccherà a Irene Curtoni, Moelgg, Costazza, Brignone e Bassino, esattamente come a Killington.

Sofia Goggia a Lake Louise (@Fisi/Pentaphoto)
Sofia Goggia a Lake Louise (@Fisi/Pentaphoto)

PAROLA DI MARTA – «In slalom mi sono allenata anche oggi – ci dice “Bax” dal Sestriere -, così come settimana scorsa e in America. E’ chiaro che devo far tanti passaggi in questa disciplina: per ora a volte mi escono delle manche buone, a volte molto meno. L’ottimo inizio di stagione ha reso il clima in squadra più euforico, ma non è poi cambiato chissà che cosa». Marta poi gareggerà anche in Val d’Isere: sicuramente in combinata, vedremo se magari pure in superG, come possibile.

Marta Bassino a Soelden (@FISI/Pentaphoto)
Marta Bassino a Soelden (@FISI/Pentaphoto)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.