Sesto titolo iridato Jr in carriera per Kristoffersen

Henrik Kristoffersen ancora campione del mondo Juniores sulle neve di Hafjell. Il norvegese ha vinto anche il titolo iridato di slalom speciale, dopo quello conquistato ieri in gigante. Kristoffersen ha concluso in 1.37.55 e rifilato 1”55 all’austriaco Marco Schwarz, medaglia d’argento. Terzo gradino del podio per l’americano Aj Ginnis, a 1”79, mentre quarto posto, a 4 centesimi dalla medaglia, per una coppia di atleti: il francese Clement Noel e lo svizzero, già sul podio in gigante, Loic Meillard.

STORICO KRISTOFFERSEN – Il norvegese ha conquistato il sesto titolo in carriera a un Campionato del Mondo Juniores, risultando l’atleta più vincente. Il primo oro risale al 2012 nel gigante di Roccaraso, poi ha vinto la combinata in Quebec, gigante e slalom lo scorso anno a Jasna, prima della nuova doppietta ad Hafjeel.

DECIMO MAURBERGER – Il miglior azzurro al traguardo è stato l’altoatesino forestale Simon Maurberger, decimo, staccato di 2”46 dalla vetta. ‘Maubi’ era venticinquesimo nella prima frazione, a oltre 2 secondi, nella ‘run’ decisiva ha invece fatto segnare il quinto tempo. Trentaseiesimo posto per il poliziotto Tommaso Sala, autore di un grave errore nella prima manche e all’arrivo con un ‘gap’ complessivo di oltre otto secondi. Fuori nella prima manche Davide Da Villa e Hannes Zingerle.

//

Altre news

È uscito Race ski magazine 176, incentrato sui grandi eventi giovanili di fine stagione

La stagione agonistica 2023/2024 è in archivio, ormai tutti i circuiti si sono chiusi, anche se qualche atleta, soprattutto di alto livello, è ancora in pista per sfruttare le condizioni, testare materiale e affinare il gesto tecnico. Com’è andata...

Kitzbühel e Sestiere, EA7 Winter Tour a tutta

Il viaggio continuo, che entusiasmo EA7 Winter Tour: dappertutto, ovunque. Da appiausi per gestione, organizzazione, offerta. E sulle Alpi non poteva mancare la tappa mitica in Austria  a Kitzbuehel. Posizionati in area Sonnenrast, l’igloo EA7 ed il gatto delle...

Zermatt chiude alle Nazionali, ma a rimetterci veramente solo gli svizzeri

Ci avete tolto la Coppa del Mondo, bene non daremo la possibilità di allenarvi in ghiacciaio. Questa in estrema sintesi la decisione del direttivo della Zermatt Bergbahnen. Nella prossima estate solo le squadre di sci d’élite, insomma le Nazionali,...

Calendari di Coppa del Mondo, a che punto siamo?

Sui calendari di Coppa del Mondo tanto si è detto in queste ultime stagioni. Dalle lettere aperte degli atleti, sino alla recente proposta (Change the Course) della federazione norvegese di dividere la stagioni in blocchi geografici, spostando l’avvio della...