Sarka Zahrobska e le altre

La ceca al comando della prima manche dello slalom di Aspen

Prima manche ad Aspen: slalom di nuovo difficile, sotto il sole, ma con neve dura anche se non ghiacciata come nel gigante di ieri. L’unica che ha trovato ritmo e tenuta è stata Sarka Zahrobska: la ceca ha chiuso al comando con distacchi ‘importanti’: Kathrin Zettel è seconda ad un secondo e 7 centesimi, Marlies Schild terza a un secondo e 49 centesimi, Susanne Riesch è quarta a due secondi, ma se si resta nei tre secondi si è tranquillamente nelle dieci. Dopo le prime trenta, ben 11 atlete non sono arrivate al traguardo. Anche le ‘nostre’ Chiara Costazza e Manuela Moelgg: la fassana stava ‘viaggiando’ con un buon ritmo, pagava solo 88 centesimi all’intermedio e dunque era in lotta per un posto al vertice ma è uscita a quattro porte dal traguardo. Per ‘Manu’ un’altra uscita a metà gara, un altro errore pesante; out anche Irene Curtoni e Federica Brignone partita con il pettorale 70. La migliore è stata Nicole Gius, sesta con un distacco di due secondi e 16 centesimi dalla Zahrobska.
Seconda manche alle ore 21 (ora italiana), diretta tv Eurosport e RaiSport+.

Altre news

Fondazione Cortina incontra Atomic al quartier generale di Altenmarkt

Mancano diversi mesi al via della stagione invernale 2024-25 la quale, per il terzo "inverno" consecutivo (e fino al 2026), vedrà Atomic, il Brand leader a livello mondiale nel mondo dello sci, e Fondazione Cortina, l’Ente organizzatore dei grandi...

L’italiano Andrea Nonnato nuovo preparatore di Vlhová

Cambia il preparatore atletico di Petra Vlhová, che resta però legata all’Italia. Ha lasciato Marco Porta ed è entrato Andrea Nonnato. Il tecnico ha lavorato a Liptovský Mikuláš nelle ultime settimane, seguendo Petra nel suo ritorno ad alto livello dopo...

Addio a Piermario Calcamuggi

Addio a Piermario Calcamuggi. È morto ieri a Torino, dov'era ricoverato a seguito di un intervento chirurgico. Aveva 77 anni. Dopo l’intervento era stato in grado di parlare con la moglie Ita e con i figli, Matteo ed Elisa,...

Sofia Goggia, buone sensazioni sulla neve allo Stelvio: «Mi sento molto bene, sempre meglio»

Il ritorno di Sofia Goggia passa da Bormio e dal ghiacciaio del Passo dello Stelvio. A cinque mesi dall’infortunio, la bergamasca, dopo una prima uscita in pista alcune settimane fa, è tornata in ghiacciaio da venerdì per un altro...