La mascotte di Lucerna 2021 ©OC

Saltano le Universiadi invernali che si sarebbero dovute disputare in Svizzera per la seconda volta nella storia. Lucerna 2021 non ci sarà, colpa della pandemia che ha spazzato via un altro grande evento. Gli organizzatori si aspettavano 1600 atleti, coinvolgendo fino a 50 mila ospiti e altri 3800 volontari e 500 media. Oggi – lunedì 31 agosto – è arrivata la comunicazione ufficiale del comitato organizzatore che sta cercando una data di recupero. Le Universiadi si sarebbero dovute svolgere dal 21 al 31 gennaio 2021 in sette località (Lenzerheide per lo sci alpino). Erano attesi atleti da 50 Paesi, ma più del 40% in questo momento si sarebbe visto negare l’ingresso in territorio elvetico.