Roberta Midali ©Agence Zoom

Secondo gigante di Coppa Europa femminile a Berchtesgaden. Con il podio di Roberta Midali: nona dopo la prima manche, firma il sesto tempo nella seconda e sale sul terzo gradino del podio con un ritardo di 64 centesimi. Lo stesso crono finale dell’austriaca Magdalena Kappaurer, in rimonta di tre posizioni. Vittoria di Hilma Loevblom: la svedese al comando a metà gara, riesce a contenere attacco dell’atleta di casa Jessica Hilzinger, staccata alla fine di 15 centesimi. Quinta la svizzera Simone Wild, seconda dopo la prima manche. Quattro azzurre nelle venti: ottava Karoline Pichler che perde quattro posizioni nella seconda discesa, undicesima Asja Zenere che invece risale di otto dopo la prima manche, diciottesima Roberta Melesi (undicesima a metà gara), ventesima Elena Sandulli (quindicesima dopo la prima manche). Trentesima Luisa Bertani, trentatreesima Ilaria Ghisalberti, trentacinquesima Giulia Tintorri, trentasettesima Sophie Mathiou.

LA CLASSIFICA