L'olimpionico: "Penso gi