Ravetto: "Abbiamo sbagliato interpretazione"

La supercombinata venerdi?

Continua a nevicare a Whistler, e il direttore tecnico Claudio Ravetto è rimasto nel Villaggio Olimpico. Il biellese commenta la prova dei suoi ragazzi nella discesa: "Credevamo fosse più difficile, invece la neve si è trasformata e abbiamo sbagliato intepretazione. Era necessario a quel punto essere più scorrevoli, mollare a tutta, invece Werner ha cercato sopratutto di non commettere errori". Un errore di tattica insomma, "Propio così, nel superG dobbiamo fare meno calcoli ed attaccare. Le condizioni meteo? Avevano ragione a dire che sarebbero state le Olimpiadi della pioggia. Siamo in ritardo con il programma, e anche oggi niente da fare. Alle 17 alla riunione vedremo come poterci muovere, anche se ci sono voci che la supercombinata sarebbe posticipata a venerdì e il giorno successivo il superG. Il gigante probabilmente due giorni dopo il programma iniziale". Aspettiamo comunque il team captain’s meeting per le decisioni ufficiali.  

Altre news

Braathen operato di appendicite. Rientro per lo slalom iridato del 19?

Lucas Braathen è stato operato di appendicite acuta in Austria presso l'ospedale di Zell am See. Il fuoriclasse norvegese è stato dimesso in mattinata. Piinheiro ha accusato dolori forti all'addome durante una vacanza a Parigi dopo lo slalom di...

Alleghe, Pizzato gigante. Rigamonti (2°) si impone nel GPI Junior su Bertoldini e Claudani

Seconda gara ad Allegjhe: nel gigante Fis ottima prestazione dell'azzurrino Stefano Pizzato. Il C anticipa Leonardo Rigamonti Fiamme Gialle, quindi Andrea Bertoldini del Lecco AC, staccati rispettivamente di 42 e 56 centesimi. Bella prova dei due che si mettono dietro...

Coppa Europa, due top ten per le azzurre nelle discese di Chatel

La Coppa Europa femminile fa tappa sulle nevi francesi di Chatel con due discese e un superG, recupero di quello di San Pellegrino. Mercoledì, nella prima discesa, doppietta austriaca con Christina Ager che precede di 38 centesimi Nadine Fest,...

Limone, Platino si impone nettamente in gigante. Rosca anticipa Collomb e Marangon nel GPI

Seconda gara a Limone Piemonte griffata Equipe Limone e Ski College Limone. Ed è tempo di gigante Fis, con una netta vittoria dell'azzurra Elisa Platino che mette dietro di gran lunga altre due atlete della squadra nazionale: a 1.82...