Raphael Haaser: missione compiuta, orsacchiotto preso

I colleghi austriaci non erano poi così sorpresi dal secondo posto di Raphael Haaser, Raphi è ancora giovane per la discesa, ma per il superG e anche per il gigante è pronto. Già a Saalbach nella stagione scorsa era arrivato vicino al podio (quarto), in questa aveva debuttato a Sölden solo dopo aver vinto la selezione interna. Più Coppa Europa che Coppa del Mondo: secondo per due anni nella overall (nel 2020 e nel 2021), primo in quella di superG due anni fa. Nell’opening non aveva finito la prima manche, ma a Beaver Creek in superG aveva chiuso in crescita, prima undicesimo e poi ottavo. Sempre in superG.

Raphael Haaser ©Agence Zoom

La sua amica del cuore quando ha visto gli orsacchiotti che consegnavano sul traguardo ne voleva uno e lui l’ha accontentata. Per la gioia anche di papà René che dopo aver visto la figlia più grande Ricarda nel gigante di Lienz si è messo in macchina in direzione di Bormio per la prova del più piccolo Haaser, e alla fine si è ritrovato con gli occhi lucidi vedendolo per la prima volta sul podio. 24 anni, tirolese, mai troppo espansivo, tanto che è rimasto senza parole nelle interviste del dopo gara (in fondo il suo idolo sportivo è Kimi Räikkönen…), gioca a golf, cammina sulle sue montagne nel tempo libero. E in vacanza prende la bicicletta in Sardegna. Meglio se da solo.

©Agence Zoom

 

Altre news

Flavio Roda nominato vice presidente della Fis

Prima riunione a Zurigo del nuovo Consiglio della Fis. Il presidente della Fisi, Flavio Roda, rieletto in consiglio con il maggior numero di consensi (114), è stato nominato vice presidente, insieme al ceco Roman Kumpost, al giapponese Aki Murasato...

Trentino, nello staff arrivano Menegalli e Ferrari

l settore sci alpino del Comitato Trentino della Fisi ha un nuovo staff tecnico per la stagione sportiva 2022/2023. Il riconfermatissimo direttore tecnico Matteo Guadagnini, con una rilevante esperienza internazionale, ha creato un nuovo gruppo di lavoro con allenatori...

Innerhofer ad agosto sugli sci. Intanto bici e atletica

Fra i vari big degli sporti invernali al via della 35a edizione della Maratona Dles Dolomites c'era anche Christof Innerhofer. Classe ''84, altoatesino di Gais, si è cimentato nel percorso medio di 106 chilometri e 3000 metri di dislivello....

A luglio tempo di elezioni anche in AOC e FVG

Dopo Alto Adige, Trentino, Liguria e Asiva, altri due comitati hanno fissato le date delle assemblee elettive. Sarà proprio il Comitato Alpi Occidentali ad aprire la tornata elettiva, visto che l’appuntamento sarà il 22 luglio nella Sala Convegni Coni a...