Race Future Club, Edoardo Lallini

Romano di Ponte Milvio, Edoardo Lallini vive la sua grande passione per lo sci. «Una passione di famiglia, che ho condiviso con mia sorella: ho iniziato da piccolissimo a Campo Felice (dove i genitori gestiscono la stazione sciistica, ndr) con lo sci club Livata e con loro ho fatto tutto il percorso agonistico».

Arrivando adesso nel mondo dei grandi.
«L’obiettivo è quello di affrontare questa categoria sempre con lo sci club Livata senza paura, come se non fosse un primo anno. Mi concentrerò soprattutto su slalom e gigante, puntando anche qualche superG. Il programma è pronto, c’è solo da continuare il percorso fatto in queste ultime stagioni».

Ti aspettavi di arrivare sin qui, con tanto d’argento in slalom agli ultimi Italiani Children?
«Un po’ sì, perché abbiamo sempre programmato, prima con Andrea Truddaiu e nelle ultime tre stagioni con Giacomo Mariotti, un piano per raggiungere certi traguardi. Adesso devo dare continuità».

Con la scuola?
«Frequento una scuola a Roma che mi permette di conciliare abbastanza bene studio e sci».

L’esperienza del Race Future Club?
«Bellissima, fantastica: due giorni di grande intensità e altrettanti emozioni che ti danno una bella carica per il futuro».

Altre news

Tanto azzurro nell’ascesa di Dzenifera Germane

«Tutti dicono che ha sempre sciato in Austria, ma lei ha davvero iniziato in Lettonia». Così precisa subito Simone Calissano, parlando di Dzenifera Germane, visto che il tecnico piemontese dall’ultima stagione segue la ventunenne lettone con l’Apex2100 International Ski...

Linea di continuità nelle squadre femminili azzurre

Pronte le squadre azzurre femminili. Tutto confermato per quanto riguarda il gruppo élite con quattro atlete, Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni e Sofia Goggia, quattro tecnici di riferimento, Daniele Simoncelli, Davide Brignone, Paolo Stefanini e Luca Agazzi, sotto...

Ecco le squadre maschili. Rimane Innerhofer ma Gross da ottobre. Sale Talacci, scende Barbera

Ecco le squadre maschili di sci alpino per la stagione 2024-2025 agli ordini del direttore tecnico Max Carca. Christof Innerhofer doveva essere escluso considerate le prime riunioni, poi alla fine è stato inserito ancora nel gruppo Coppa del Mondo....

Il 20 luglio a Razzolo di Villa Minozzo sarà grande festa per Razzoli

La grande festa per l'addio alle gare di Giuliano Razzoli è fissata a Villa Minozzo, nel natale Appennino reggiano, in frazione Razzolo sabato 20 luglio. Sarà l'addio ufficiale alla magica carriera dello slalomista emiliano, oro a Vancouver nel 2010,...