Prove ad Haus im Ennstal: il tempo fa le 'bizze'

Neve per le prime venti, poi addirittura sole per le ultime

Risultati condizionati dal tempo nella seconda prova cronometrata della discesa libera femminile di Haus mi Ennstal. Neve e visibilità scarsa per le prime venti, poi addirittura il sole. Ne è uscito un ordine di arrivo un po’ strano, con tutte le concorrenti con pettorali altissimi in vetta alla classifica. La più veloce è risultata la norvegese Lotte Sejersted davanti a Chemmy Alcott e a Regine Mader. Le uniche del lotto delle favorite che si sono ‘difese sono state la francese Marion Rolland, che conferma di gradire molto questa pista e ha chiuso ottava, subito davanti a Maria Holaus e Lindsey Vonn. Diciassettesimo tempo per Johanna Schnarf, ventunesimo per Francesca Marsaglia in casa Italia, più indietro tutte le altre. Domani è in programma la prima delle due discese libere, recupero di quella annullata in Val d’Isere a dicembre.

Altre news

Fisi: Stefano Maldifassi si candida alla presidenza. «Ho in mente una Federazione nuova»

«Pensare e vivere gli sport invernali». Questo lo slogan che chiude un breve video realizzato per annunciare la candidatura in Fisi di Stefano Maldifassi. È ingegnere biomeccanico, cinque volte campione italiano di skeleton e allenatore di quarto livello; Maldifassi...

A La Parva Colturi centra una doppietta in slalom; Tranchina secondo in gara-2

Doppietta in gigante la scorsa settimana, bis ieri e l'altro ieri in slalom. Lara Colturi ha fatto uno-due anche tra i rapid gates di La Parva, dove si sono svolte altre gare Fis. Possiamo dire che in quattro gare...

Marsaglia lotta ancora con entusiasmo: «Conta essere veloci, non l’età»

Matteo Marsaglia non molla, anzi, rilancia. Il romano di San Sicario, trentasette primavere a ottobre, è deciso più che mai per un'altra stagione in Coppa del Mondo. Reduce da un'annata davvero positiva, dove fra le varie prestazioni confortanti ha...

Vinatzer in Belgio: «Indoor per preparare l’Argentina. Contento del coach Del Dio»

Domani Alex Vinatzer effettuerà il secondo raduno sulla neve. Dopo quello di Saas Fee, il gardenese classe '99 con il team azzurro si prepara a quattro giorni nell'impianto indoor di Peer in Belgio. Eccolo Alex: «A Saas Fee alle 7.30 a...