©Agence Zoom

È diventata una meta turistica per chi visita Kitzbühel, la casetta della partenza dell’Hahnenkamm. Nel 1946, una baracca di legno dall’aeronautica austriaca viene riutilizzata dal Kitzbühel Ski Club come magazzino, ma soprattutto per dare il via alla gara sulla Streif. Negli anni ci sono stati diversi restyling, l’ultimo nel 1996, sino a diventare una club house per gli atleti. Ma c’era la volontà di renderla ancora più ampia e confortevole, rispettando, però, la tradizione e il contesto in cui si trova, e non a caso il legno è prevalente nel nuovo progetto: in fondo è il biglietto da visita dell’Hahnenkamm. Un progetto di ristrutturazione che è stato approvato a maggio e già in quest’estate sono previsti i lavori.

Ecco come dovrebbe essere la nuova casetta di partenza ©Kitzbühel Ski Club/skikitz.org