L'infezione polmonare reagisce agli antibiotici. Sempre in coma artificiale

Ci siamo nuovamente informati sulle condizioni dell’atleta svizzero Daniel Albrecht, che mentre prendono il via i Mondiali che l’avrebbero visto sicuro protagonista, si trova in ospedale ad Innsbruck.L’evoluzione del trauma cranico e cerebrale soddisfa l’equipe del reparto di medicina intensiva della Clinica Universitaria di Innsbruck, dove il ragazzo è stato ricoverato lo scorso 22 gennaio. Daniel è seguito molto da vicino dai medici, che hanno concentrato la propria attenzione sulla lesione polmonare. Per monitorare l’atropia, il ragazzo è tenuto in posizione ventrale, che permette ai medici di intervenire sulla zona interessata, nella parte posteriore del polmone. Il paziente reagisce positivamente al trattamento e gli ultimi bollettiniparlano di miglioramento della funzione polmonare. Pare anche che l’infiammazione stia reagendo al trattamento ad antibiotici. Tuttavia Daniel è ancora mantentuto in coma artificiale. Mei prossimi giorni vi faremo sapere ulteriori novità.