Primi miglioramenti per Daniel Albrecht

L'infezione polmonare reagisce agli antibiotici. Sempre in coma artificiale

Ci siamo nuovamente informati sulle condizioni dell’atleta svizzero Daniel Albrecht, che mentre prendono il via i Mondiali che l’avrebbero visto sicuro protagonista, si trova in ospedale ad Innsbruck.L’evoluzione del trauma cranico e cerebrale soddisfa l’equipe del reparto di medicina intensiva della Clinica Universitaria di Innsbruck, dove il ragazzo è stato ricoverato lo scorso 22 gennaio. Daniel è seguito molto da vicino dai medici, che hanno concentrato la propria attenzione sulla lesione polmonare. Per monitorare l’atropia, il ragazzo è tenuto in posizione ventrale, che permette ai medici di intervenire sulla zona interessata, nella parte posteriore del polmone. Il paziente reagisce positivamente al trattamento e gli ultimi bollettiniparlano di miglioramento della funzione polmonare. Pare anche che l’infiammazione stia reagendo al trattamento ad antibiotici. Tuttavia Daniel è ancora mantentuto in coma artificiale. Mei prossimi giorni vi faremo sapere ulteriori novità.

Altre news

Esordio in Coppa del Mondo per Lucrezia Lorenzi e Beatrice Sola

«Devo andare forte alle Fis di Diavolezza, poi in Coppa Europa e poi vediamo...». Questo in sintesi il messaggio chiaro, limpido, di Lucrezia Lorenzi che abbiamo sentito proprio una manciata di giorni di quello slalom Fis valido come una...

Coppa Europa, Schieder: «Oggi due piccoli errori»; Molteni: «Abbastanza contento, in superG devo abbassare i punti»

Hanno cancellato un volo a Monaco di Baviera e gli azzurri reduci da Beaver Creek hanno posato la testa sul cuscino all’1 di notte. Un po’ di stanchezza, un po’ di jet lag, ma ugualmente pronti a scendere in...

L’Italia sfiora il podio a Santa Caterina: quarto Schieder, quinto Molteni. SuperG a Mettler

Durante il primo giro di lisciatura, questa mattina, sembrava allontanarsi l’ipotesi di vedere un superG di Coppa Europa sulla Deborah Compagnoni di Santa Caterina Valfurva. Ma la speranza è sempre l’ultima a morire e così passaggio dopo passaggio, lisciatura...

Zinal, domina Hilzinger. Zenere 7a, Platino 11a

Secondo gigante di Coppa Europa sulle nevi elvetiche di Zinal. Asja Zenere, ieri grande vincitrice  fra le porte larghe, non riesce a confermarsi davanti ma è autrice comunque di una bella gara. Termina settima la veneta del gruppo Coppa...