Sebastiano Zorzi ©Race Ski Magazine

Successo di Anais Lustrissy nello slalom femminile ragazzi valevole per la finale nazionale del Pinocchio sugli Sci, riservata agli under 14, disputata all’Abetone. La valdostana, portacolori dello Sci Club Crammont, ha concluso con il tempo complessivo di 1’41″20, precedendo nettamente l’abruzzese Alessandra Di Sabatino dello sci club Eur, staccata di 2″08, terza posizione per l’altra valdostana Sofia Fumagalli (Club de Ski) a 1″43. Fuori dal podio Hanna Hofer, Lara Pichler e Victoria Klotz. In campo maschile l’altoatesino David Castlunger (Ski Team Alta Badia) ha preceduto con il tempo di 1’33″17 il trentino Matteo Massarenti (Edelweiss), in ritardo di 43 centesimi, terza posizione per l’altro altoatesino Valentin Sparber (RG Wipptal) a 1″56, che hanno estromesso dalla zona podio Leonardo Ghignoni, Anthony D’Antonio e Gabriele Badino.

Nel gigante Allievi la vittoria è andata della gara maschile è andata al trentino Sebastiano Zorzi (Val di Fiemme Ski Team) in 1’59″61 davanti al bresciano Michele Moretti (Val Palot), battuto per 1″83; terzo il bergamasco Lorenzo Gerosa (Radici Group) a 2″04, seguono Simone Santoro, Lukas Sieder e Jacopo Claudani. Fra le donne successo della piemontese Sofia Mattio (Ski College Limone) in 2’05″03 davanti alla trentina Ludovica Righi (Edelweiss) e alla veneta Camilla Vanni (Drusciè), in ritardo rispettivamente di 12 e 47 centesimi, con Tatum Bieler quarta e Lisa Stona quinta.