Nel Gran Premio Italia di Pila fanno festa Da Canal in superG e Fornari in combinata

La FIS di superG è stata vinta da Lin Iversson e poi gara 2 da Sofia Pizzato

0
Carlotta Da Canal

Quarto giorno di gare di sci alpino a Pila. E’ stato il turno del superG femminile valido sia come FIS, sia come Gran Premio Italia. Lin Iversson si è piazzata davanti a tutti con il tempo di 1’02″98, cinque centesimi più veloce della valdostana Carlotta Da Canal che ha conquistato il primo posto nel circuito istituzionale. Terza Sofia Pizzato con 42 centesimi di ritardo dalla vetta della classifica. Per quanto riguarda le giovani atlete, seconda si è piazzata Carlotta Nimue Welf e terza Marta Giunti.

La seconda prova di giornata, valida come FIS e come manche della combinata, ha visto esultare Sofia Pizzato con il tempo di 1’04″27, 21 centesimi meglio della solita svedese Lin Ivarsson. Sul gradino più basso del podio invece Miriam Kirchler. Per quanto riguarda il gp Italia giovani la classifica recita Monica Zanoner, Elisa Fornari ed Heloise Edifizi.

Elisa Fornari

FORNARI IN COMBINATA – La combinata, valida per il GPI, è stata vinta da Elisa Fornari dell’Aosta, con 25/100 di vantaggio sull’alpina veneta Sofia Pizzato e con 81/100 sulla svizzera Morina Mooser. Quarto posto – secondo GPI – per Sara Dellantonio, con terza GPI Giulia Paventa, settima assoluta.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.