Petr Zahrobsky, re del superG

Il ceco ha vinto tutti i superG di Coppa Europa

Cinquina da antologia per Petr Zahrobsky che vince anche a Crans Montana, dominando quindi tutti i superG della stagione di Coppa Europa. Partito ancora con il pettorale numero 1, il ceco ha staccato tre austriaci: Florian Scheiber, Manuel Kramer, che con il vincitore hanno fatto il ‘posto fisso’ in Coppa del Mondo, e Bernhard Graf. “Non pensavo di poter andare così forte. L’anno scorso non ero mai salito sul podio in superG. Spero di poter andare forte l’anno prossimo in Coppa del Mondo”, afferma nella finish area un incredulo Zahrobsky. Ottimo sesto Matteo Marsaglia. “Ha fatto una grande gara – spiega il coach azzurro David Fill – in quanto nei primi cinque ci sono tutti gli atleti partiti con i primi numeri. Poi arriva ‘Matte’ con il pettorale 25. Gli altri azzurri? La stagione del superG ha visto un buon Patscheider, forse il giovane più interessante in questa disciplina. Complessivamente manca ancora un po’ di cattiveria alla squadra, convinzione, adattamento”. In classifica ci sono anche Stefan Thanei decimo, Aronne Pieruz diciassettesimo, Michael Gufler diciottesimo, Elmar Hofer venticinquesimo, Dominik Paris ventisettesimo e Hagen Patscheider ventinovesimo.

Altre news

A Bormio si lavora senza sosta per preparare la Stelvio

La Stelvio si prepara ad accogliere gli uomini jet della tradizionale tappa di Coppa del Mondo tra Natale e Capodanno. Due gare, magari tre, visto che a Lake Louise ieri sono tutti rimasti in albergo. Le precipitazioni nevose dei...

Lake Louise, salta la discesa di venerdì. Riprogrammata per sabato

Fatta la prima prova cronometrata, cancellata la seconda, abbassata la terza: alla fine il maltempo ha costretto gli organizzatori di Lake Louise a cancellare la discesa del venerdì (in programma alle 20.30 ora italiana), a causa della neve che...

La stagione del gigante femminile parte da Killington

Dopo la cancellazione di Sölden, la stagione di Coppa del Mondo del gigante femminile parte da Killington. Molte nazionali già da tempo in Nord America, la maggioranza a Copper Mountain, comprese le azzurre. E allora occhi puntati su Federica...

Val Gardena e Alta Badia pronte per la Coppa del Mondo

Tra tre settimane i migliori sciatori al mondo torneranno a fare tappa  Alto Adige, dove entrambi gli eventi di Coppa del Mondo si svolgeranno senza restrizioni e torneranno all'antico splendore grazie all'ampio programma collaterale. Prima si svolgeranno un superG...